13k+ testi hip hop italiani.

Stile Libero
Scyt U Seng

♥ 661

1°Strofa:

La mia faccia è pulita
La mia faccia è pu-lita
Mettici la grinta più iva
Il mio rispetto ce l’hai
Il capo perde colpi e la mia base è partita bye bye
Gioco un’altra partita
Ma se gioco contro di me
Se mi sbaglio è finita
Ehi
E se squaglio un’altra rima
sotto la mia lingua c’è saliva
Mentre ti ascoltavo l’effetto svaniva
Sono il tipo tutto casa e chiesa
Ma non sono quello buono che si pente e prega
Non sono quello finto
Il tipo che ti parla di cazzate e di quanto il mondo è figo
Dello stivale sono solo un miglio
Amico mio ma del tacco sono un sacro figlio
Quando penso di menarmi sulla traccia
Penso alla tua faccia
E al tuo sguardo intuitivo da coniglio

(Yeah, Scyt U Seng, Oh)

2° Strofa:

Ragazzini con la tosse
Catrame nelle sigarette forse danno stili in poche mosse
Io fumo perchè ho il vizio
Di accendermene una dopo aver mangiato un piatto di spaghetti con le cozze
Le borse sotto agli occhi
ce l’hai soltanto quando dormi da dieci anni poche ore a notte
la musica
sedativo per l’insonnia di chi vive ossessionato
dalla morte e le sue morse
Dai non farci caso
Lo so che una discesa troppo ripida va fatta sempre adagio
Ho il cuore di un malato
L’apparato devastato dall affanno ma la fotta di un cane randagio
Ho fatto di me stesso
Quello che diceva il tizio che riflette nello specchio la mattina presto
Quando sono chiuso dentro al cesso
Esaudisco che la vita è questa ma nel senso inverso

Stile Libero — Scyt U Seng

Inserito da Emanuele Gargano

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook