13k+ testi hip hop italiani.

HATE
SHAJTHAN

♥ 573

SE TU FOSSI SOLO IN GRADO DI CARPIRNE L’ESSENZA
L’INGRATA ADOLESCENZA PROPELLENTE D’INFLUENZA
L’INCLINAZIONE SOLITA LA DEVOZIONE ANONIMA
SPERANZA RIVERSATA NELL’ASCENDERE DELL’ANIMA
MASCHERA TE STESSO IN UN RIFLESSO NON REALE
CERCAI UN COMPROMESSO MA L’ECCESSO A TE È FATALE
IMMAGINO LO SCORRIMENTO NEL PUNTO NEVRALGICO
AFFIEVOLIRSI L’INCANTESIMO SE NON FOSSE CHE L’ENNESIMO
UNTO DA POZIONI DI BATTESIMO
CREASTI UN ESSERE ANCORA PIÙ MALEFICO
CHE SEPPE TESSERE LA TRAMA DI VENDETTA
IN TE DISTORCERE VISIONI PARADISIACHE SU CUI RITORCERE
CHIUNQUE NON CONDIVIDESSE LE TUE LOGICHE
RITRAI UN VOLTO CARO A CUI DETRAI IGNARO
IL RIFLUSSO DI VEZZEGGIATIVI TUOI SEGNI DISTINTIVI
SORTISCONO EFFETTI INDESIDERATI AI TUOI IDEALI
E INFATTI COME RIVALI RIMANIAM CONTRATTI DISTANTI
INCONTRARSI DÀ IL LÀ A NUOVE TECNICHE ONDE EVITARCI PREDICHE
L’APPARENZA IN CUI CREDI CHE
AVRAI CLEMENZA NELLE COMPONENTI ESTETICHE
MA IL CORPO IN UN SECONDO CALA A FONDO S'INABISSA
OSSERVA LA TUA AMATA SOFFERENTE CROCIFISSA


IN ORDINE CRESCENTE È IL DIFFONDERSI DI PANDEMIE
INTACCANO INDIVIDUI PROPENSI ALLE IPOCRISIE
SCRUTA NELLE ERESIE IN CUI NAVIGHI
SE NON CONFONDO SI EBBERO RISVOLTI TRAGICI
LA LEALTÀ SCONOSCIUTA È NOTA UN'ALTRA SCENA MUTA
AIUTA TE STESSO REO CONFESSO PERCHE È UN DIO CHE NON T AIUTA
CERCAVI UN COMPROMESSO VALIDO È STATICO LO STATO D ANIMO
INFONDE PANICO CONCRETIZZARE UN MINIMO POTENZIAMENTO LINFATICO
A SUPPORTARE IL DUNQUE UNA CREDENZA DIFFUSA DA CHIUNQUE
ABBIA CARENZA DI CHIAREZZA ANESTETIZZA CON L'ATTESA
AFFILA LE SUE UNGHIE PER AVERE UNA MAGGIORE PRESA

S’INTORBIDISCE LA VISIONE UN TEMPO ROSEA
CI SI INDISPETTISCE STANDO IN POSA CON CHI NON CAPISCE
CONFLUISCE AL CUORE SANGUE NERO INFETTO OSTRUISCE
LE EMOZIONI DEFINISCE LE INTENZIONI NATE SOTTOFORMA DI PENSIERO
HATE ODIO PERSONALE QUANDO OPPOSTO DA RIVALE
OGNI GESTO COMPIUTO INTENDEVA FARE IL MALE
EPPURE CON LA FEDE SBANDIERATA AI QUATTRO VENTI
EVENTI SORPRENDENTI NON SEGUIRONO GLI ESEMPI COMPRENDI CHE
LE PERSONE AUTENTICHE DIFFERISCONO IN TANTE COSE
COMINCIANDO COL NON FARE PREDICHE
HO VISSUTO QUEGLI ISTANTI COME FOSSI STATO ESCLUSO
DA UN CIRCOLO VIZIOSO DOVE ABUSO NON FU IL TERMINE IN DISUSO
CONFUSO DA CIÒ CHE CIRCONDAVA LA MIA VITA
IN UNO STATO D ALIENAZIONE NON L HAI FATTA FINITA
E ALLORA LA TUA STESSA VITA A SALDERÀ I CONTI COL PASSATO
CHI DI SPADA FERISCE DI SPADA RESTERÀ AMMAZZATO

HATE — SHAJTHAN

Inserito da Edy Shalombeatz Basciu

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook