13k+ testi hip hop italiani.

Bauhaus
Showpen

♥ 928

In sintesi un pretesto per riuscire a star qua sopra,
si mette sotto un beat e si fa a gara a chi lo stupra
sai cosi si usa, non sarà conclusa
fino a che non ci sarà nemmeno piu una luce accesa
e il beat non farà presa sulla gente che è confusa
non rimmarrà in testa alla folla delusa
ti chiedo scusa ma è cio che vivo e sto dicendo
m'accendo e son convinto e mo' col cazzo che mi arrendo
intendo dire e non sperare che ora sto a finire
una nuova era sta iniziando e mo' si speran
legami stabili non più finali imprevedibili
o più prospettive orribili CD cedibili
non rompete il cazzo d'ora in poi ho un'alibi
non mi tirate in mezzo nei vostri giochetti stupidi
ci si comporta male e si fa a gara a chi è il piu vile
sembra di camminare nel bel mezzo di un canile...

RIT.
(rakim)
(raekwon)
(poetic)
(ol' dirty bastard)

cambiamenti radicali ebbeh che cosa tutti uguali
avere un paio d'ali e ben diverso da essere leali
siamo dei b boy ci crediamo degli eroi
e per quattro lire ci scanniamo tra di noi
senza badare mai a quello che pensa la gente
sinceramente mi rimbalza altamente
troppi galli chiusi dentro allo stesso pollaio
inizia come un gioco e poi diventa un guaio
a puttane tutto cio che è stato fino ad oggi
ogni errore è già segnato è inutile che correggi
dimmi chi proteggi e le accuse che sorreggi
complessi di inferiorità lo stesso giganteggi
nuovi giri nuove storie nuovi amici nuovi saggi
puttana eva ancora nuove voci nuovi intrecci
non si puo star tranquilli un'attimo che crolla il mondo
ho la merda fino al collo ed ora cazzo sto affogando...

RIT.

Bauhaus — Showpen
inserito da Monty Python

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook