13k+ testi hip hop italiani.

Idea di massa
Simos

♥ 482

Mai stato parte pulsante della gente
Mai sentito dipendente, dalle credenze
Dalla crudeltà, che so che c’è
Cruda verità
A sei anni inizia la scuola
L’inizio del nodo alla gola
La odiavo, odiavo i bambini
Con i loro modi di fare infimi
In un mondo avvilente
Seduto solo, tra i sorrisi valsi di questa gente
Non è che con il tempo passa
Sono ancora qua con questa idea di massa
Mi ha accompagnato nella crescita
L’amore, non è la giusta felicità
Essere in compreso mi spacca in due metà
Anche nel rap, se non trovi senso nei miei testi
Apri la mente, perché sono pieni di concetti
Ma la massa si sofferma sulla musicalità
Il rap, parole in rima con parte di realtà
E che ci fotte sapere
Che dietro hai chi ti sfotte
A seconda del cito, aumentano le flotte
E involontariamente lo facciamo
Siamo fatti per criticare i difetti che vediamo.

Malinconico, mai felice
Sempre lontano da quello che si dice
Se trovi tutti con gli stessi vestiti
E colpa della massa, che ci ha gli uni gli altri travestiti
Se stimi o no un artista
Non è quello che pensi, dipende se compare in quella lista
Sto fuori dal idea di massa
Al principio, alzare questa cassa
Far musica differente, ma nel diverso siamo tutti uguali, evidentemente
Capirete in pochi, ma non mi frega niente
Rime buttate al vento, nel mentre
Trafiggono la vostra acerba mente
E non cambio minimamente
Lo stesso, in ogni caso diverso sempre
In quello che faccio, sono differente
Non cambio, ci credo
Toglietemi la luna, il cielo
Ma io ci vedo
Perché la luce sta in noi stessi
E la guerra
Nelle macerie, nei tuoi resti
Se non ti differenzi, nei tuoi versi
Come tutte le persone, morirai con lo stesso nome…

Idea di massa — Simos

Inserito da SimosOfficial

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook