13k+ testi hip hop italiani.

La Piccola Bottega Degli Orrori
SottoTorchio ft. Morioka

♥ 1690


(GrannySmith)La vita dello sciame non soddisfa la mia fame qui carrozze con le lame è letale lottare per questo letame ovunque tale e quale quanto vale?pure dopo un armaggeddon questo schifo resterebbe uguale,affilo i miei canini per il prossimo,collo in cui affonderò,la mia fottuta sete da tossico,spalanco il mio sarcofago,forma menti senza fondamenti affondo i denti dentro i petti di innocenti identici a carnefici,profeti eretici,solamente il caso stabilisce il ruolo che tu reciti,cambia pure la teoria ma non la pratica,io disperato al punto che faccio roulette russa con l'automatica,rap radical,pioggia acida la strada è fradicia,s'agita,sotto 'sto veleno a presa rapida,parte alla carica l'esercito della discarica,urla per i viali di una città apatica!

-rit.(x1) Capto segnali in sguardi spettrali,infermi mentali,inferni carnali,sete d'altari accetta i rosari,killer seriali nei talk show serali! Per i commensali pasti fecali,flussi mestruali,a prezzi speciali! Snaffa a quintali a tutti gli orari,ci trovi,la piccola bottega degli orrori!

(Morioka)Sono quelli del settimo giorno recitano il rosario,sguardi di occhi candidi e cuore da mercenario,si masturbano con salme sotto il sudario,e intanto Cristo piange sangue dal calvario,qua l'atrocità và fino all'estremo,e la brutalità dà vita a un crisantemo,è una mistura di porno ed horror,voi chiudete gli occhi,ma sarà peggio anche tomorrow,ne danno l'esempio questi finti messia,rassicurante l'omelia,ma in sacrestia svelano l'arcano della pedofilia,si finga un padre di famiglia,ma sono i primi a puntare gli occhi su tua figlia,non esiste baluardo si inculca il martirio non plus ultra del delirio qua,l'incubo cova,dietro il vostro sguardo!

-rit.(x1)

(Shagoora)E' un sotto di sensi di colpa,di buona condotta e talvolta,con la sinistra le tappa la bocca con l'altra la tocca,capto il segnale al risveglio e lo segno sul mio quaderno,il seme del male germoglia nel grembo materno,le bestie che frenano le slegano sulle cavie,le stesse le segano le legano alle rotaie,torture nelle topaie,si sa la vita qua ormai,dà carne in scatole a tavola iene e rottweiller,non resta mezza certezza il Cristo ha perso la fede,la vita si spezza sputa sangue sul marciapiede,Dio s'è tagliato le vene,hanno crocifisso l'erede,Satana ha peste e potere finchè la diga non cede,sono uomini qualunque ma poi trascorrono le notti,tra stelle a 5 punte e crocifissi capovolti,orbi,storti,storpi,zombie rompono gli argini,il male è più vicino di quanto non lo si immagini!

-rit.(x1)

La Piccola Bottega Degli Orrori — SottoTorchio ft. Morioka
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook