13k+ testi hip hop italiani.

Colori
Soulcè & Teddy Nuvolari

♥ 2753

COLORI
(G. Arezzo)

Stasera è quasi blu come Chet
Se non sto con te - e non ho il rap e non ho il blues - non ho me.
Flussi di incoscienza se non sono Svevo
Mi sveglio con il piede storto e con l’umore nero.
E non ho il tempo di dirti quel che penso,
Di dirti quel che sento se ti sento o no.
E se mi sentono gridare al vuoto?
Dicono che parlo poco ma negli occhi ho il fuoco.
Vivo, che sale ogni respiro e non controllo
La testa che si muove sopra il collo.
E non mi esprimo, se non su un suono
Sono una stella e non saprete - mai - di che colore sono.
Mi affido alle parole e a qualche nota
Le tolgo dall’inciso e le sussurro in una strofa.
Dammi una mano, amore, e ridiamo colore a questa vita vuota
Più grigia della traccia che ha lasciato la mia ruota.
Una frenata ma adesso non ho colpe
È un altro graffio a destra su una macchina blu notte.
Come Carlo ti parlo di un giallo e di botte
Disposto a fare a pugni con la sorte.
E sono fuori dalla chat, no, non trilla
Sarò di moda dall’oggi al domani come il lilla
Nothing Like This come Dilla
Schianto, ferita e c’ho il sangue amaranto come l’Aston Villa.
Sto in una villa: pareti bianche, a due passi il mare,
A tre il cielo, al quarto si cade giù.
Teste incappucciate sulle strade
Tra gente che non punta all’oro, fiera dell’argento delle spade.
Non sono un vate, né un indovino.
Racconto fatti di sangue, di vino, di teste nel water.
Ultimi: sei senza forze e senza volontà?
Racconto gli ultimi, con le ultime forze che dio mi da.
Sono guidato dalle suole
Ho un ombrello giallo, così anche se piove in testa c’ho il sole.
E non vi dico più il mio nome: scrivetevelo addosso
Rosso come il cielo di Bortone.

Colori — Soulcè & Teddy Nuvolari
inserito da soulce

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook