13k+ testi hip hop italiani.

La Mattina Che Non Vivo Mai
Space One

♥ 1729

rit. arriva l alba e la mattina che nn vivo mai come fornai in cerca guai e ci si sveglia
con la sirena degli operai dei vascelli di alan poe siamo i marinai scende la notte nebbiosa
dei fuori orari e il buioi illuminato dai fari e dalle 7 in poi..è solo la mattina che non
vivo mai!

mi sento schivo x la mattina che non vivo/me la giro di notte tipo pipistello/ nei locali faccio
il divo/porto le mie rime in rappresentanza da pioltello/come dimostranza del hh che vivo/la
notte il buoi è quello che io vedo in maggior parte/ore tarde/ situazioni bastarde/nuove genera
zioni e vecchie guardie all' avanguardia/rinnovamento di costumi/ x me solite abitudini/ problemi
di solitudini x molti/tanti amici in compagnia di stolti/bambini che giocano a fare gli adulti/
di giorno/ gente da ufficio cappotto in cashmire cravatte e nodi/ora di pausa mezzogiorno/ noi
senza pause/senza clausule/vedo di notte smazzi di capsule/le note lucciole/puttane/traveste
in feste/ di mattina il direttore che ti batte in testa/burocrazia di malfattori/dormono
ancora i gigolò gli amanti rubacuori/indiani vendifiori/maniaci discotecari strano/stravolgo
e sconvolgo la mia vita/gente indirizzita al baldacchino + fornito/odore di pizzetta e pane
abbrustolito/appena sfornato/tutto di notte quando il giorno è ormai passato/è andato//

rit.

son tutti uguali di giorno come le cambiali/scolari tramortiti con occhiaie sotto occhiali/è
la mattina di spese di clero non + chiuse/e i migliori oggetti in vetrina messi in bella vista/
e spente son le estrobo della pista vuota/della fortuna ferma la ruota/riapre bulgari montenapoleone/
e armato di GOLD CARD si fionda lo spendaccione/l intramontabile signor Buonaventura col milione/
dai i soldi a me che son stracciato Cojone/povero b.boy imbastardito di provincia/annuale la
mia mancia/ quotidiano il borbottio senza cibo nella pancia/prendo schiaffi monoguancia/xchè
l altra non te la porgo/porco/d infamia sporco/il giorno di turisti al belvedere/la notte del
ragazzo che esce in compagnia x bere/è la mattina che non vivo mai/che mi rifiuto di vivere
xchè è lo scuro che mi da l ispirazione/ x i capolavori ad scrivere/ trascrivere/e quelli x cui vivere//

rit.

trasformare il passato in un migliore presente/essenzialmente/ x un futuro prossimo pulisco l ossido/
lucido le rime/brillan nella mattina/scorron di notte con corrente alternativa/lo scuro che mi gauca
che mi garba e mi da forza/il minimo bagliore smorza/sale dall aorta in testa/porta/rime sotto
scorta/ascolta/p la mattina piena di burocrazia coi paraocchi/la notte dei balocchi/di
personaggi pallidi x altri sciocchi/notte stellata/luna affuscata/disco affollata/scrivo poesie/
faccio magie/grazie alla bacchetta magica della fata/stegabacheca/ balla sui cubi in discoteca/
si ubriaca in enoteca/scalda la piastra in paninoteca/e di mattina russa come l insalata/
quindi:bye bye baby bye bye/c si vede domani sera che si fa che fai/andiamo fuori si fa bisboccia/
ci stai ok e vai/e m addormento quando iniziano i programmi in rai//

La Mattina Che Non Vivo Mai — Space One

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook