13k+ testi hip hop italiani.

Palermo Centrale 2003
Stokka & MadBuddy

♥ 7668

vengo al mondo come Buddy
sommozzatori di paludi
dall' età in cui ti ludi
alle carceri in cui ti chiudi
mentalmente
sorsseggio ossigeno
detergo la mia mente
per ogni figlia arriva un pretendente
fatto sta
che ci facciamo largo
opporsi stareste come gli orsi in letargo
Stokka e Mad più un cumulo di bestie
l'alternativa sana alla droga delle vostre feste
espandiamo amore in ogni direzione
se ammettere di averlo allora non sarà finzione
cuore e cervello che colmano il divario
del tuo fare statuario
con l'indole del bancario
paralizzati stiamo ancora tra la brina
perdiamo ancora ogni mattina
appresso ad una liptorina
e tu
per una cazzo di passione eccezziunale
vuoi prenderci l'impronta digitale
non vale
chi sale di livello può parlare
ricordi
siamo
troppo vicini ai bordi
gia che c'hai 5 bocconi allora mordi
io mi faccio due risate con un film di Alberto Sordi
tutti qui cercano l'oro
quindi sono puntuali come ad un appuntamento di lavoro
noi
guardiamo il mondo da sto foro
e le ferite di sto toro
alla corrida
le disinfettiamo con il cloro

vengo al mondo come Stokka
figlio di una stirpe di stressati che ritornano qua
ma i risultati son cambiati
nel 2003 mettiamo i dardi
a una tribù
che balla un ritmo voodoo
imbambolati e poi infilzati
tutto ciò che resta in fiamme vogliono
stendere il filo che brucio microfoni attaccarci ad ogni modo ma crollano
torri di babele che ci accolgono
chiamateci curiamo il tuo cervello dentro un fungo atomico
la polizia, i fasci e i nazzi
bruciamo chi non tollera
con la sua stessa collera
incazzarti?
2003 più artico
prese come fai il vip che godi a scaricarti
ogni simbolo è un campione per curarti
rispetta chi ti cura il culo senza inchiappetarti
Stokka e Buddy e chi continua a rispettarci
per tutti gli altri è una crew di bastardi
sarà che tengo 21 anni
dici passati a fare i conti
con un futuro senza fondi
a dannarmi
potrei prestare il fegato
e attaccarmi al tram finchè non passa qualche tipo a rapinarmi
Stokka e Buddy
mc con i dardi
e petardi
nuove leve venuti a scassinarvi
sarà una scanna
legati come sanna
ad ogni spanna
queste rime salvano come la manna

mc sovrappeso
per lo sclero
che portiamo giù da un demo
torniamo con un cd pieno
masterizzi e costa meno
più di espandere in un posto dove non c'è un cazzo e piangere se chi è tornato manco sa che spingere
B-boy provati siamo tornati Stokka e Buddy
dice Marco puoi trovarci sopra al palco
ogni momento che spendo
vendo il mio presentimento
a chi crede che qualcosa stia accadendo

Stokka e Buddy
usciamo dalla fogna già dal primo
drizziamo il nostro destino come Luca o Vincenzino
la merda in culo per il walkman in stazione
la teniamo sin dai tempi del mondo e la sua creazione
vogliono Bounz
manovrare i fili
danno pezzi piu spessi dal peso di mille kili
ora
la scena aspetta che qualcuno salva
chi c'ha le armi per salvarsi se ne avvalga

Palermo Centrale 2003 — Stokka & MadBuddy
inserito da SHaB

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook