13k+ testi hip hop italiani.

Accendi la mente e spegni la cazzo di tv
Strippo

♥ 1201

La prima volta che vidi la vita io m'accorsi di essere strano
evidentemente non umano
poi mano a mano crescendo ho realizzato da lontano
è l'uomo in generale ad essere un triste pazzo malato
vivere è bello per gli egoisti che non pensano
io vedo la gente che gira mi chiedo se pensa, no
che non lo fa, è impegnata fare la star,
a dimostrare di essere ricca come i pascià
io ho voglia di soffocarmi con il cellophane
guardo in aria tutto il giorno sono un cielo fan
certo che ci fa? finché sei in città
non capisci quanto vale la tranquillità
non ti lamentare per la mensa che un miliardo di persone ne sta senza
pensa, noi diamo i milioni a una ragazza solo per la sua bellezza,
ci vuole pazienza, in mezzo alla monnezza, sto mondo è na pezza
gli idoli che avete sono merda
e stanno a galla se avete la testa spenta
per la società è più importante la macchina
della coerenza di un uomo e della dignità
gli eroi non sono il calciatore e la velina
è il padre di famiglia che si sveglia alle sei di mattina
vorrei farlo capire alla gente che vuole di più
accendi la mente e spegni la cazzo di tv.

Accendi la mente e spegni la cazzo di tv — Strippo

Inserito da Profilo Pagina

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook