13k+ testi hip hop italiani.

Il male
Suicidio

♥ 994

Ok è inutile spiegarvi quanto questo è importante per me, la musica, una fusione tra l'odio la rabbia amore il dolore, il male, il male che brucia l'interno ok questa volta ti faccio uscire yo

Non mi sento affatto perfetto vorrei svegliarmi e non pensare a un cazzo e non credere che tutto questo sia solo il frutto di un cervello pazzo resto perplesso con un coltello mi lacero i polsi e non sento il dolore ed ora proviamo a agitare il Signore se mi ascolti sono un peccatore il frutto dell'odio dettato dall'unico amore che ho per il rap è tutto fra questo per me io non so se capisci perchè fatto a pezzi dalla società e la realtà che detesto a priori fra le strade della mia città fidati fra siamo i peggiori ma la merda ci rende migliori meglio che sperperare milioni fa riflettere nelle canzoni e ci aiuta a scovare gli errori per chi ha visto soltanto gli orrori detestato dai suoi genitori ma la musica allieva rancori questa volta ho deciso fuori i pensieri ricordo che ieri non ero in grado di rispondere a tanto dolore e sei diventato come un soldato v come vendetta ora pronto all'azione ed ora ciak si gira cambia la scena ma niente è cambiato e mischio caffè con mescalina e di nuovo una rima mi spezza il fiato

Solo male che genera il male solo male che genera il male
così male che non fa parlare quanto fa male mi sento male
le parole sono pugni in faccia le parole sono pugni in faccia
nessun lamento nessun dolore è proprio questo quello che manca (x2)

Questa notte non dormirò sopra un quaderno aspetterò il sole e al mattino ti cercherò per il solo gusto di fare l'amore tu ci sei ma non sei come me sei troppo distante da poter capire se davvero poi sei come me mi dimenticherai così per non soffrire frega un cazzo dell'essere amato poi di fatto io non sono in grado il passato lo sai mi ha cambiato e il presente mi ha quasi ammazzato mi tormentano mille pensieri sono un cadavere che cammina non capisco perchè chi mi ha intorno non ha già provato a staccare la spina mentre cerco una soluzione una motivazione che sia ragionevole cado sempre sul solito errore la tentazione alquanto sgradevole sono un debole ok lo ammetto perche permetto all'istinto di comandarmi senza regole nè rispetto perchè non so proprio di chi fidarmi frega un cazzo sono un cane incazzato lasciatemi il posto puttane guardare mi ha messo più fame quello che ho è da buttare morirò sopra un beat scrivendo o meglio su un palco cantando il mio posto lo so non è questo e proprio per questo io odio Alessandro

Solo male che genera il male solo male che genera il male
così male che non fa parlare quanto fa male mi sento male
le parole sono pugni in faccia le parole sono pugni in faccia
nessun lamento nessun dolore è proprio questo quello che manca (x2)

Non ho mai risparmiato nessuno ho odiato mio padre ma adesso è passata ed ora che sono un padre so che essere padre non è una cazzata tutti credono di essere giusti ma cos'è giusto cos'è sbagliato se di sera ti metti al volante anche quando tu sai di non essere in grado ma la vita è più un gioco d'azzardo non rimane che fottere il banco e lasciarsi alle spalle il rimpianto di non essere stato tu a farlo ed io credimi sono un bugiardo perchè sto tralasciando un impegno ma mi sento degno del rap che vanto e non gioco a Pes come Guè Paqueno non c'è un fischio d'inizio per me tutto è iniziato per caso fanculo maledico quel giorno che ho cominciato a voler diventare qualcuno perchè oggi io amo la musica e ciò che comunica dannazione sono schiavo di questa illusione che fa soffrire le persone quindi tu se puoi farlo dimenticami mi offro al miglior offerente amatemi odiatemi fate qualcosa da perdere non ho niente e non sono l'eroe dei due mondi vivo solo di brutti ricordi ciò che non scordi una cicatrice una biografia attraverso gli occhi

Solo male che genera il male solo male che genera il male
così male che non fa parlare quanto fa male mi sento male
le parole sono pugni in faccia le parole sono pugni in faccia
nessun lamento nessun dolore è proprio questo quello che manca (x2)

Solo male che genera il male solo male che genera il male
Solo male che genera il male solo male che genera il male

Il male — Suicidio

Inserito da Roberto Crisante

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook