13k+ testi hip hop italiani.

La stupida moda del rap
Suicidio

♥ 1157

Si si si, ok Suicidio sul mic, propongo un minuto di silenzio per i veri guerrieri del rap, per chi c'ha abbandonato, per lasciare il posto a uno dei tanti bimbiminkia non avete argomenti, fanculo, ora basta giocare bambini, domani c'è scuola

Amici nella vita sul palco come rivali sono ammessi colpi bassi dimostrami quanto vali assassini della lingua italiana controcultura doniamo i nostri umili sfoghi senza fattura è questo oggi l'hip hop e non solo purtroppo bro schiavi e gladiatori come il film di Russell Crowe è il pubblico a decidere chi resta oppure no qui non conta più la scena se ne fottono del tuo flow però ma quanto cazzo siam caduti in basso mi guardo intorno e vedo troppi succhiacazzo che provano nel bene o nel male di depistarmi proponendomi le loro merdate su quattro quarti bisogna vendersi per fare soldi o leccare un culo rotto di un dj da quattro soldi se non conosci nessuno fai come fonzie alza il pollice in alto verso gli stronzi

Anime distrutte sulle strade come cani, fenomeni da baracconi amici e infami, questa è la stupida moda del web, questa è la stupida moda del rap (x2)

Sono al boom dell'hip hop l'italia è in piena confusione i new era piovono dal cielo sulle persone di colpo sono tutti dei rappers ma che succede loro seguono soltanto la scia più che palese la moda del momento per me sono tutti uguali facci caso sono tutti fighetti o facce da cani che predicano bene però razzolano male dovreste ricordarvi che siete qui per rappare se fai successo ti bollano commerciale parlo di vita la mia la tua è irreale ma un sukaminkia che cazzo può raccontare solo di droghe e puttane non continuare il rap è uno dei modi per protestare l'unica ragione che abbiamo per continuare è una guerra fra poveri in faccia porto i miei lividi cicatrici sui gomiti questa è roba da brividi

Anime distrutte sulle strade come cani, fenomeni da baracconi amici e infami, questa è la stupida moda del web, questa è la stupida moda del rap (x2)

E' la fame che mi dà la forza è un'automatica parole come bussolotti in canna di una pistola carica sì faccio spruzzare i cervelli sui muri a questi piccoli stronzi immaturi spendi tutto quel che hai sopra dei dischi ma senza visualizzazioni qui non esisti tanti dissing e nessuno con le palle come pecore ammassate nelle stalle siamo sommersi dai fan criticati dai clan assaltati nei bar è la vita da star tutti ci conoscono e ci danno il cinque il pubblico ci apprezza oppure ci respinge eppure siamo molto lontani dalla realtà sull'isola che non c'è chi sogna questo lo sa nessuno sa chi siamo anche se lo sanno tutti le stupide pedine di un web che fanno a pugni

Anime distrutte sulle strade come cani, fenomeni da baracconi amici e infami, questa è la stupida moda del web, questa è la stupida moda del rap (x2)

La stupida moda del rap — Suicidio

Inserito da Roberto Crisante

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook