13k+ testi hip hop italiani.

Fireman
Ted Bundy ft. Guè Pequeno

♥ 2664

RIT: (Gue Pequeno)
Caccia all'estintore quando il mio frà arriva
Spingi Cagiva, fuma Sativa, visioni Shiva
Milano confine, hermano è la fine
Al golpe incline, brillante diamante col taglio più fine

Ted Bundy:
Ora scappa poliziotto perchè ho mappa e P38
Quando vengo a prenderti spingo il vecchio morto
E il colpo sulla schiena, noi schiera del terzo raggio
I miei frà dalla zappa alla catena di montaggio
Trent'anni fa ma fa brutto ancora oggi,
Sull'orlo della povertà ne vedo molti
E' assurdo, vivo di furto nell'oscuro
Ted B, rappresento chi campa vendendo fumo
Chi sputa sullo statuto, io sputo nella città
Giro in auto con l'automatica per l'autorità
E in macchina, e in fabbrica, io il rapper più famoso
Un viso noto, la mia foto è dentro gli album di Lombroso
Da questa parte della linea che separa noi e il male
Il branco e chi in piazza spara per mano del Viminale
Ma il male non può colpirmi, è la divisa che fa fuoco
E se firmi la mia diffida sono dentro un'ora dopo

RIT.

Ted Bundy:
Quà la gente è sveglia dalle 6 di mattina
Poi si mette in fila, la chiamano sovversiva
La volante arriva, io arrivo con la Cagiva
Infatti sono un Mito con la nitroglicerina
La scuola forma automa, non uomo, io impazzisco
I libri su cui ragiono li ha proibiti ogni ministro
Lotte di classe, masse represse..
PS: SS ohh..
Non sarò mai di moda, ma imporrò io la voga
Con chi vende la droga non vestirò mai la toga
Comanda ed inquisisce dentro il business della coca
Dio non esiste e se esiste è il peggiore boia
No, no-global, sei arrivato troppo tardi..
Eri ancora a fare yoga ai tempi di Klaus Barbie
La rima è vida in prospettiva dei miliardi
Io fatti, tu parli, parli, parli e..

RIT.

Ted Bundy:
Non sai se sogni o sono sveglio, scene mai viste in tele
Cos'è meglio? Scelgo il balordo al carabiniere
Qui l'ago della bilancia è dalla parte del bandito:
L'ufficiale corrotto non può essere inquisito
Come il tuo mito, mito dai dillo
Non votare Silvio è sempre, sempre il mio consiglio
Siamo umili di stirpe con la novità nell'iride
La voglia di rivolta e di storie una miriade
Dalle rive della Senna, come Rimbaud
Suda vite la mia penna, come Rimabaud
Il mio flow zero bon-ton perchè lo spingono i barreau
E' la song della banlieue, riot come Bordeaux
Il premier è un massone, un vecchio cospiratore
Un balordo che mette mano alla nostra Costituzione
Non c'è assoluzione, Dio è un'invenzione
Dall'ultimo quartiere: potere all'immaginazione!

Fireman — Ted Bundy ft. Guè Pequeno
inserito da Sumone

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook