13k+ testi hip hop italiani.

Molteplici Strade
The Haze

♥ 606

Questo è il mio ritorno, come del cavaliere oscuro
il rap che fila liscio e che si fa duro
dici facciamo un trattato come qualcuno
io qui non tratto e ti mando a fanculo
mi guardo attorno e non vedo nessuno
sento parole buttate al vento, ti illudo
ho un brutto presentimento, ti studio
molte sono le mie strade, diluvio
sei nel letto che leggi romanzi al buio
a terra solo le scarpe nero cuoio
accanto una lettera scritta in un foglio
dove le chiedi scusa per ogni tuo sbaglio
io non sono così, sono diverso
e lo rappresento in ogni mio verso
prendo pantaloni e maglia, mi vesto
esco di casa anche se è presto
scendo in studio, registro qualche brano
non vado nel commerciale può sembrarti strano
i soldi di papà non li voglio
voglio solamente un rap sano
mi ritrovo in un bivio, cercavo
una strada diversa, miravo
una stella che guardavo e poi la persi invano

rit:
Molte sono le strade da scegliere
qui manchi solo tu a decidere
se ne vale la pena la tua vita dividere
(dividerti in minime parti come briciole)

Tutto quello che mi resta è il mio disco
e se alla gente non piace me ne infischio
perché se comincio a pensare troppo
vado fuori di testa e poi scoppio
questo poco che ho me lo tengo stretto
l'album perfetto non esiste, te l'ho detto
e se un giorno scriverai la canzone perfetta
fai le valigie perché c'è mamma a casa che ti aspetta
qui non si tratta di fare musica di merda
si tratta solo di scegliere quale porta aprire
per il futuro ricorda: nessuno deve nulla a nessuno

Molteplici Strade — The Haze

Inserito da Vincent Lo Vasco

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook