13k+ testi hip hop italiani.

Finite
The Operativez (L-Mare & Jay Trivella)

♥ 594


-rit.(L-Mare x2)Tu chi sei? Liberami da te
ridammi le chiavi e delicatamente sana questa vita
e danzano farfalle lievi sulle nostre vite
finite finite!

(L-Mare)Come un fiume allegro di mille occhi particelle in sana
comunione il mio incedere tra le persone in strada
strada di secolari passi leggeri e stanchi fruscianti banchi polverosi
eco dal sole acerbo l'uomo a tentativi mai visto prima
vestito di epoche luminose vuoto interiormente quasi integralmente
ascolta le esperienze immerso nel caos ridente
ancora una terra da battere nel battagliare di anime su batterie sconosciute
sono un sanguinante cranio meno famoso dell'industriale astrale
focoso divampa razionalismo pallido
il primo dei cani raminghi debosciati all'angolo
nostalgico ma gaudente
abbandona gli istanti baci passati questa città panazza ramazza pause
interessati in dialoghi amorosi fra miss e fughe adultere
nel preciso punto dove la poesia è stata assassinata
tana gagliarda follia goliarda non me n'ero accorto
il fiume dalle tiepide onde serene come bambini tra onde
con l'abbondanza dell'ansia del contatto
vorrei solo essere compagno di bevute dell'astratto
fuggendo fastidioso e compreso per la via delle stelle da cui sono attratto
mi ero distratto ma era soltanto l'ultimo tratto intrapreso!

-rit.(L-Mare x2)Tu chi sei? Liberami da te
ridammi le chiavi e delicatamente sana questa vita
e danzano farfalle lievi sulle nostre vite
finite finite!

(L-Mare)Soffrire senza te nel dubbio di ciò che io non conosco
e che non posso definire o tantomeno trattenere m'è duro
non dico di esser stato puro invero ora che appuro come sicuro
di esser veramente tutto nella giostra dei miei giorni
immerso in più paure e sentimenti troppo coinvolgenti sarò sempre più cinico
come un bambino sveglio clinico
ma più me ne convinco più capisco che mi prendo in giro e sbaglio
se non comando me è un delitto
necessita che mi scandaglio in tutto
tu mi dici dal tuo stato luminosa freddamente razionale
che il mio manto passionale è convinzione è un'illusione m'assecondi
dignitosamente la visione non so come
un dono tanto eccelso mi ha costretto ventilando libertà da un sorriso floreale
la tua preziosità t'induce leggermente ad aleggiare
la tua umanità adesso è miele per la mente e in più teneramente leale
non posso più cercare nulla sulla stessa terra
in breve sei il mio tutto sei una protezione universale
per me fiero d'essere codardo un cerchio in cui mi butto
tu m'hai risucchiato il mio passato più solare
adesso suona strano brutto e splende di reale
sei quella stella da un balcone viene a rischiarare la visione!

-rit.(L-Mare x2)Tu chi sei? Liberami da te
ridammi le chiavi e delicatamente sana questa vita
e danzano farfalle lievi sulle nostre vite
finite finite!

(L-Mare)Lungo respiro che la notte trascina
terapia che si avvicina alla mia chimica
inerme candore di bianco torpore
vitali sorrisi divisi dagli attimi lotte convulse sostitute insulse
non risparmi nulla perchè è pieno questo mare per te che sai viverlo
non basta più scriverlo
turbinose notti hanno cullato i nostri abbracci
noia e voglia di andare insegnami a sentire vivere sognare
ho voglia di sesso brutale il desiderio mi assale
per poi arginare la mia ignoranza sentimentale
solo tu puoi darmi le armi del teatro della vita dolce ninfa
avendo dimenticato i colori del riso e del pianto
per la vendetta di regola a cui lo spirito sottrarsi non può lo so
ma se esso fosse realmente un'anima in movimento giacerei
la sento la serenità dopo aver trovato la forza di un lamento
catarsi del tormento che il cemento aggrava
spogliami e rivestimi prestami una corazza in questa nudità
di apparente pienezza che disprezzi imbarazza
mentre il resto è niente il movimento riposa
costante presente tu hai scritto qualcosa
costante presente tu hai scritto qualcosa!

-rit.(L-Mare x2)Tu chi sei? Liberami da te
ridammi le chiavi e delicatamente sana questa vita
e danzano farfalle lievi sulle nostre vite
finite finite!

Finite — The Operativez (L-Mare & Jay Trivella)

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook