13k+ testi hip hop italiani.

Ce stoénne
Think'd

♥ 1078

Rit.
Dalla 167 alle zone CEP, ci stanno / da rione Paradiso a rione Arbusto, ci stanno / dalla ASI al parco di Ponente, ci stanno / alla villa ci stanno, al lungomare ci stanno / da corso Dante a corso Umberto, ci stanno / dal Murattiano all’Annunziata, ci stanno / dalla Madonna delle Rose a quella dei Martiri, ci stanno / ind’a la tèrre, ci stanno, a Molfetta, ci stanno!

Preferisci essere uno tra tanti, tra tanti arroganti / trattanti argomenti distanti dai tuoi traguardi / preferisci, toccare il fuoco coi guanti / piuttosto che bruciarti con le fiamme dell’esser coscienti / preferisci credere nell’illusione della libertà meritata / fondata sul partito della libertà, incarcerata / dannata l’annata dei neo maggiorenni, normale prassi / se per 30 euro vendono il voto e se stessi / e in più astensionismi con risposte d’indifferenza / del tipo: no grazie, la politica non m’interessa / io, preferisco scegliere l’impegno, istintivo e dovuto / tu, riavvolgi il disco e riascoltatelo all’infinito / chiamalo inchiostro in una città dove nessuna penna scrive / comunicazione in un agorà dalle peculiarità passive / viaggio nei nostri quartieri, no Hawaii né Maldive / ci stanno! L’associazionismo vero vive / ricorda, 45 l’anno del crollo nazista / 65 anni dopo la memoria resta / e 25 aprile come data fissa / con 25.000 pugni alzati in segno di protesta / essenza di un’esistenza senza noncuranza / con presenza di esperienza come migliore maestra / palestra di vita con meta una stella cometa illuminata e fatata / chiamata: resistenza / l’intolleranza dilaga, ennesima piaga, con contorno di screzi / ci si lamenta tanto della mancanza di spazi / troppi film tristi, visti e rivisti / ma tranquilli, c’è la cittadella degli artisti / qua è pura dittatura indiretta e proibizionista / 2000 euro per una mostra per di più esibizionista / è donna di cuori o decima mas? Sii realista / siete eredi della storia, si, quella fascista

Rit.

Mmé vabbuene, mo tutte a me dàisce? / e c se nòene ce fè? Me lìeve tutte u prìesce? / sono semplici impulsività, te ne tiro fuori un paio / o meglio, dovrebbero farlo tutti, mi sbaglio? / perennemente sveglio nella notte della Melphicta ipocrita / dove latita pure il peggio criminale d’etica / l’unica dolce nota splendente / è la gente che ci sta, sempre e comunque / dunque, Tonino, mister crema gianduia / signor primo cittadino di sta merda di paese in subbuglio / scusi il disturbo, ma avrei una domanda / 500.000 euro per una sottospecie di rotonda? / mi consenta, a quanto ammonta la cifra per il porto? / che n’altro po’ e vai a chiedere soldi al Vaticano / siamo oltre il limite, ma non ammetti ancora il torto / ed è questo che fa di Molfetta l’Italia in scala 1:1 / siete, bambini coi primi dentini catalogati da un prezzo / scheggiati dai divini pompini che v’obbligano faccia al muro / siete, piccini Azzollini vicini al suo cazzo / con la giusta gradazione per farvelo mettere al culo / di sicuro, si fa troppo poco per reagire / troppo poco interesse e troppe, fin troppe parole / voi continuate a lasciarli fare / e ci consegneranno stabilimento petrolifero e centrale nucleare / si respirerà marciume nel già pattume attuale / dimmi, come puoi stare solo a guardare? / la situazione è nociva ormai già da un po’ / quindi, la togliamo o no sta maledetta Powerflor? / I nostri sono principi attivi, incipit positivi, a starci / bollenti spiriti nelle acque che non devono privatizzarci / è ritmo di matrice istantanea, Aritmia Mediterranea / è lo splendore delle stelle in questa sectio aurea


Rifondazione.. Liberatorio politico.. Comitato a difesa della Costituzione.. Libera.. Amnesty gruppo 236.. Arci Il Cavallo di Troia.. le Macerie Baracche Ribelli.. Legambiente.. la Fabbrica di Nichi.. ce stoénne!

Ce stoénne — Think'd
inserito da Delirium in Apple

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook