13k+ testi hip hop italiani.

Divinorum
Totò Nasty

♥ 433


(Divinorum...tra la realtà e il viaggio... "Lo sapevo che sarebbe capitato pure a me!")

(Totò Nasty)Yeah!Ancora con l'amaro in bocca tiro le cuoia
vedo attraverso una bottiglia d'olio di soia
ingoio e boia mi tirano dal basso
se resto fermo casco mi siedo sopra a questo cactus
taglio le mura attorno a me tutto sembra fragile
fatto di cornici e pagine in aria simboli a mia immagine
ed è tutto un capovolgersi
una spirale dolce dove non puoi muoverti
stacchi l'aria a morsi tocchi la consistenza
ricadi nella stanza confusionale adesso è inutile opporsi
che senti ancora il suo ronzio e tutto sembra al top
ma c'è qualcosa che neanch'io ricorderò divinorum!
Divinorum più per il fatto che eri seduto e mò stai in piedi
avevi pensato proprio a tutto ma non stavi in piedi
e ti sembra d'aver gridato perchè attorno a te fa freddo
e un freddo non pianificato non fa stare allegri
e vuoi saperci quali chiavi ho conquistato
quali porte mi son chiuso quali baci non ho dato
porto segale tostato per provarti com'è stato
non è certo apprendistato ma puro e libero psico-scienziato
si uniscono le idee
i bimbi nella tivì diventano orchidee
tutto si oppone scompare un'altra idea
riemergo in superficie dopo 1 minuto e 25 in apnea
poi che si fa? yes is spread
Dj Dust da doombap yes is spread!ah-ah!Yeah!

Divinorum — Totò Nasty

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook