13k+ testi hip hop italiani.

Il Contagio
Turi

♥ 4376

RITx2
Se da lontano fanno, Uh Uh Uh!
Il piano è andato a segno, il contagio non si ferma più.
Ora le mani stanno su e fanno Uh Uh!
Là fuori fanno Uh Uh,dovunque fanno Uh uh!

la qualità che latita,la mamma degli scemi è gravida
la nonna del buongusto è sempre invalida,
consiglio fuga rapida per chi ci capita,
il figlio dei beoti prende voti e non si sradica
baretta sta in missione la pressione sulla testa grava
l'orrido dilaga tipo lava,il compito di turi,è di bloccare
chi bleffava,gente colla bava in bocca che si pente
e blocca l'uomo con la clava,
è troppo facile tifare per gli indigeni,
la jungla detta legge e capta chi possiede origini
protegge,protegge a piene mani il gregge
con le sue compagini,ma chi cospira è il primo
tra i registri delle indagini,
la folla non sopporta piu chi la fa franca,
e per questo grida uu,perche è stufa perche
è stanca,lo sanno cosa manca e non lo dicono,
è colpa del contagio che ho portato,ora l'infame
sta in pericolo

RITx2
Se da lontano fanno, Uh Uh Uh!
Il piano è andato a segno, il contagio non si ferma più.
Ora le mani stanno su e fanno Uh Uh!
Là fuori fanno Uh Uh,dovunque fanno Uh uh!

Lo schema è classico,dimestichezza mastico
mondo fantastico peccato che è imbottito di panetti
al plastico,lo sai il pronostico il piano è drastico
un brano basta per capire che,stanno mò sul lastrico
è super turi coi schiaffetti correttivi,un campione su
un campione,che si espone contro i finti divi,
quando parlavo non capivi,mò stai denti stretti
come un pusher che t'aspetta e non arrivi,
e sopravvaluti soggetti discutibili,prodotti orribili
concetti appena comprensibili,io non capisco che
pretendi,forse un bacio in bocca con la lingua
mentre offendi i miei clienti?
evidenti fantasie,discorsi vaghi,aitanti ciarlatani
per le vie che fanno i maghi,le tue corbellerie,
col sottoscritto mò le plachi,confondi la mia
jungla col giardino del tuo papi

RITx2
Se da lontano fanno, Uh Uh Uh!
Il piano è andato a segno, il contagio non si ferma più.
Ora le mani stanno su e fanno Uh Uh!
Là fuori fanno Uh Uh,dovunque fanno Uh uh!

Stesso accento,identico andamento,non dimentico
e mi vendico,spingendo il mio talento solo al due
percento,il restante novantotto l'hai già visto,
quando ho messo sulle spine il tuo profeta come gesu cristo
m'hanno chiesto come mai sta baraonda,
l'ignoranza è furibonda ma contro turi è moribonda
la mia impronta non sfoca,riduce il lume della tua ragione,
ad una luce fioca,
e chi si sbraca baby,si ritrova nei casini,ma li vedi
fanno i nigga ma son bianchi come albini,
altro che stili sopraffini,è un magna magna e io li manderei
in campagna coi cugini


RIT x2

Il Contagio — Turi
inserito da Turi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook