13k+ testi hip hop italiani.

Gente da Club
Two Fingerz

♥ 1927

L'ho Incontrada per l'Estrada come Vanessa e Natalia
se la sfila fra le bancarelle in senigallia
ogni cheese pettina come Grease
Martina mi dona la stella con cui mi abbaglia,
come lei nessuno mai prima
abbasso lo sguardo e sono in Power come Romina,
ce l'ho nel mirino
pedino da lontano
spengo lo spino e allungo sul suo seno gli occhi Rossi come Valentino,
ti strapperei la maglietta
colpo secco tipo ceretta
porti una quarta e di colpo voglio Berti come Orietta,
un momento
motore da ferrari come Roberto
ma con più Cavalli
cerchi una vita da Sposini come Lamberto è un mondo di sciacalli,
vuoi tenerezza dal partner?
tu che ti spogli lentamente e io nel letto Nudo come Walter
a te serve un uomo vero non una Donna come Summer

(rit. x2)

Ormai Notorious come Biggie
sono un King come B.B.
gente da club, fatta dalle luci degli scanner
chi mi credeva out si Consoli come Carmen


E' la mia idea
Occhipinti come Andrea, rossetto rosso
io penso a bacco e tabacco e tu pensi a make-up,
per rifarti il trucco
perchè nella tua art Kint
è come un Dogg come Snoop sbava dappertutto,
la cosa che tu ancora non afferri come Brian
è che in rapporti Freddi come Laura
fungo da caldaia,
sangue in ebollizione testa che impazza
non capisci una Mazza come Valeria e cadi tra le mie braccia,
Aria come Giovanni e poi tre quarantenni
la minchia gli Cala come Jerry,
basta un viagra e si sentono giovanotti come Lorenzo
fossi in loro ci andrei Piano come Renzo,
ho l'approccio giusto Figo come Luis
i tre li scanso a forza
ma col buongusto di Fred,
in primis li guardo male
poi tiro fuori il meglio
poi parto a calci in culo e lo rinVolo come Fabio

(rit. x2)

Kint, salto il Buongiorno come Mike
passo al bella come stai
è da un po' che ti fisso da lì (Lee) come Spike, lady,
vedi, tra di noi c'è già un contatto
non Limiti come Paolo,
sai, se l'autostrada è infinita senza Caselli come Caterina
la rima come benzina
spinge la turbina a livelli Max come Gazzè
ma se mi Banfi come Lino ti spingo giù dal coupet,
perchè arrivo al petto tipo elettroshock
ho più Canalis di Elisabetta in contatto coi cuori
trasmetto messaggi Amadori come Francesco
per chi non capisce faccio Spelling come Tori,
presto sali su da me
ti Insegno come Pino un giochino da fare al buio pesto,
assicuro la prestazione da nottata in bianco
e i vicini chiaman la pula da quanto Godi come Franco

(rit. x2)

Ok, per il 2005, con le solite facce nei club, la solita gente, huh-uh Verbal Kint










Gente da Club — Two Fingerz

Inserito da Michael Shady Rizzuto

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook