13k+ testi hip hop italiani.

No Cash No Stress
Ubes Connection

♥ 937

Terror:

se potessi avere 6000€ al mese
forse a quest'ora non avrei pretese maaa
sai che sbatti se un di divento ricco
poste sotto casa e mille donne per amico
non so che cosa dico non conosco la situo
podarsi che sarei soltanto un mezzo fallito
soldi soldi tanti soldi tanta felicità
o punti alla rapina o sogni un'eredità
naaa io lascio perdere l'illecito
so che finirei in cella al posto di sollecito
sognavo il monte di venere della dea bendata
scalando monte premi grattata su grattata
ma che cagata!sto pensiero l’ho levato di torno
ho spento il brutto vizio ma sto ancora senza conto
senza conto...no...

*mi mangio questa barra tipo donna un conto in banca*

se penso troppo ai liquidi divento idrocefalo
se penso a come spenderli mi perdo dentro a un dedalo
così me li bevo mentre progetto nuovi businnes
corro verso il 15 del mese e batto il guinnes
pazienza...anche dio è un precario
truffato dal papa che si suca il suo salario
tu vivi per un pugno di dollari come estwood
io faccio cene di gran lusso dentro i fast food

Rit:
Soldi e poi soldi e poi soldi un pacha! Come un pacha!
Dormi e non sogni e ti stressi sai che finirà
Ci pensi e non devi sai non cambierà! Non cambierà!
Tu vuoi ma non puoi convertirli in felicità!

Arsek:

no tengo dinero caballero sogno che piu o meno
assegni giu dal cielo aggiungi un altro zero
porto il vero e me ne sbatto se non batto cassa
cerco di non stressarmi ma il treno non passa
il cash non fa la felicita ma se ti manca fra
finisci nell'aldila
al di la dei soldi in primis la salute
salute alle vostre mogli vendute
che non ti guardano e ti snobbano
ma se il tuo conto in banca è pieno stai sicuro ti circondando
malati del denare god belss
pregate a dio che non vi ammazzi il vostro stress
io resto sempre sempre sempre senza soldi
mani bucate sono ricco solo nei sogni
non ti vergoni mi ripetono i parenti
cosa vuoi che faccia se ho venduto pure i denti
come son messo(come sei messo)
parla a vanvera che tanto ormai io non mi stresso
è quel che penso sono sommerso
di crediti di merda a debito (come sei messo)
io mi circondo della gente giusta
anche se lo so che questa vita è inguista
ma me ne sbatto non voglio uscirne pazzo
shhhhhh silenzio quando son sul palco

Rit:
Soldi e poi soldi e poi soldi un pacha! Come un pacha!
Dormi e non sogni e ti stressi sai che finirà
Ci pensi e non devi sai non cambierà! Non cambierà!
Tu vuoi ma non puoi convertirli in felicità!

Shant:

la banconota vola verde gialla e viola
sia per chi lavora che chi nel denaro nuota
affoga conta che il polso si sloga
monta su di un nastro perchè l'astro tuo non muoia
ingoia i soldi spendili spandili
sono solo carta ingannano stracciali
la strada del contante per me è troppo semplice
sento già lo stress che mi renderà suo complice
oh yes tutto sembra un po chiaro
gighen tieni un euro tra le dita che io sparo
noblesse oblige se convertito in strisce carta canta
senza bianca in superficie
il mondo non è dei furbi il mondo è dei granosi
grappa di filigrana per la nostra cirrosi
sono dovuti? la risposta è ci si becca
finti dispiaciuti con in tasca una zecca
muovi capitali su conti sconosciuti
piogge di monete restate contusi
scusami faccio una x sul calendario
puoi fottere il sistema non quello monetario
puoi vivere di poco ma è il futile che arpiona
la vita è juke box senza money non suona
la tasca leggera di un sognatore performante
meglio senza cash che la vita è già stressante

Rit:
Soldi e poi soldi e poi soldi un pacha! Come un pacha!
Dormi e non sogni e ti stressi sai che finirà
Ci pensi e non devi sai non cambierà! Non cambierà!
Tu vuoi ma non puoi convertirli in felicità!

No Cash No Stress — Ubes Connection

Inserito da UbesConnection

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook