13k+ testi hip hop italiani.

Ichnusa Love
Vacca ft. Kuno

♥ 1683

[Kuno]
La tua Milano ma le mie radici sono altrove
Avrò l’accento di qui ma il mio cognome,
il mio sangue provengono da un altro posto
Sardegna divento sardù ad agosto.
Mille pranzi a casa di ogni parente,
per loro son Giovanni quello del continente,
anzi giuanneddu lo spicciuccheddu di Piero
mi parlano in dialetto ma capisco pari a zero.
Ichnusa love esce Kuno giù con Vacca
portiamo birra buona da bere nella nostra borraccia
e poi la offriamo ai fratelli di Milano:
Peschiera e quart’Oggiaro le zone dalle quali veniamo,
diciamo peace abbiam bandiere sui balconi...
ma mica quella con i colori, la nostra c’ha i quattro mori!
beviamo birra sembriamo degli autobotti
il nostro migliore amico, fratelli, è il cavatappi.
Nigno! sai gli amanti dell’Ichnusa siamo la tribù che appena può ne abusa.
Due sardi mr. Vacca ed MC Kuno
fuffati questo mirto e goditi stu gunnu.

[Vacca]
Serate trascorse in spiaggia al poetto
ricordo il mare perfetto in riva a gremarci almeno mezz’etto,
poi andiamo a spasso oggi qui tutto è concesso,
la gente si lamenta per il troppo fracasso,
mi scasso a colpi di ichnusa e di mirto sardo,
a bordo che siamo già in ritardo
perdo gli unici soldi che ho, non ricordo nemmeno qual’era il valore lordo,
di mattino ci si alza tardi, mille ricordi,
a pranzo pappa ad oltranza tra piatti assurdi,
poi a sbraitare come balordi in giro a fare i bastardi
tanto la gente sa che siamo testardi.
Poi con la cricca al bastione a trovare BloodyMary
poi un salto in stazione a vedere le pezzate sui binari,
poi aperitivo e una partita a carte se non bari,
sento gli spari inizia la festa sono i miei compari:
piazza Giovanni a vedere chi c’è che brekka,
c’è chi ci prova con le tipe ma non becca,
ho i quattro mori sul retro della mia giacca
davanti scritta “latino” più sotto il logo di vacca,
c’è chi si è accorto di questo e mi guarda esterrefatto
io che ricambio con lo sguardo prettamente fatto
alzo il braccio sinistro al cielo in mano ho un’ichnusa:
saluto a chi regolarmente ne abusa…

Rit:
??
giù con mr. Vacca birra e ichnusa sicuro la meglio marca… (x2)

[Kuno]
Ehi shinfluss stappa ‘sta ichnusa che ne voglio
questa è la merda con la quale mi infogno
beviamo a canna fanculo quei bicchieri
brindisi cin cin auguri sinceri
e se non c’eri tu c’hai ancora sete
non scambio la mia birra con due casse d'acqua Lete
è povera di sodio e poi ti arrugginisce
la mia è perfetta dopo un po’ però finisce.
Rolla su di striscio col filtro tipo uno spino
la puoi bere alla spina e non la mischi con il vino,
ichnusa la bionda sarda tra le labbra
andiamo in spiaggia ce la beviamo sulla sabbia.

[Vacca]
Kuno qui non ci ferma nessuno
ne stappo un’altra mi sembra opportuno
beviamo ichnusa specie se siamo a digiuno
per colazione già dal mattino.
Cagliari City curiosi gli abbiamo incuriositi
ci siam codati le tipe e i tipi si sono ingelositi
siam pervertiti noi vi avevamo avvertiti
facciamo danni go e poi abbiamo i requisiti
ubriachi fradici giovani sadici
ogni momento è buono per alzare i calici
c’è Giuanneddu assieme ad Alessandro il sardo
vorrei sentire dei commenti a riguardo
siamo la coppia che brucia gli altri al traguardo
le rime arrivano anche a loro e chiedi a un sordo…

Rit.

Ichnusa Love — Vacca ft. Kuno
inserito da nGo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook