13k+ testi hip hop italiani.

Con Tanti
Val S

♥ 735

La gente pensa solo ai soldi
ai propri interessi
ma quando parliamo della gente
parliamo di noi stessi
siamo tutti incorruttibili
lontani dai compromessi
ma davanti a un pugno di soldi
vorrei vedere i vostri riflessi

Yes, Val S
Io sì…soprattutto io
Io sono uno come tanti
innamorato dei contanti
e ne voglio non sai quanti
non mi volto e guardo avanti
Io sono uno come tanti
affascinato dai diamanti
e ne voglio proprio tanti
sempre più brillanti

Sono ricco dentro ma non mi basta
guardo quelli ricchi fuori e mi devasta
io non faccio parte di quella casta
compro tutto sotto marca anche la pasta
e ti dico qualche voglia mi è rimasta
il denaro eccita quando si accatasta
gli ormoni si intrecciano come rasta
come quando la mia donna mi tasta

Basta! Con questa farsa, con questo inganno
parliamo dei soldi, di quanto fanno
tutto il mondo è tiranno
questa storia non si regge in piedi come un bimbo di nemmeno un anno
Hey tu, dimmi senza offese
quante volte non hai avuto pretese
quanti manderesti a quel paese
Se non fosse per il patema della fine del mese?

Io sono uno come tanti
innamorato dei contanti
e ne voglio non sai quanti
non mi volto e guardo avanti
Io sono uno come tanti
affascinato dai diamanti
e ne voglio proprio tanti
sempre più brillanti
Ne voglio proprio tanti
non mi accontento come i mendicanti coi passanti
i soldi sono come gli abbaglianti
ti accecano non vedi più quello che hai davanti
voglio che ti schianti come quando è notte fonda
e i semafori sono lampeggianti
e sono tutti alticci
dimmi un po’? vuoi tanti soldi o ti accontenti degli spicci
che ne sai tu di un campo di grano
sull’asfalto di Milano
e della neve che trafigge i solai che ne sai?
Io voglio tanti soldi
ma soldi sporchi mai
l’orologio appeso al muro è fermo a mezzanotte
non può essere più scuro
in questo mondo valgo quanto fatturo
e se sono senza soldi sono senza futuro

Io sono uno come tanti
innamorato dei contanti
e ne voglio non sai quanti
non mi volto e guardo avanti
Io sono uno come tanti
affascinato dai diamanti
e ne voglio proprio tanti
sempre più brillanti

La religione è l’oppio dei popoli
ma come si spiega che il denaro
fa gola specie a chi prega
sono tutti innamorati dei soldi
compreso chi lo nega
c’è chi si metterebbe in ginocchio
ma all’apparenza non fa una piega

Io sono uno come tanti
innamorato dei contanti
e ne voglio non sai quanti
non mi volto e guardo avanti
Io sono uno come tanti
affascinato dai diamanti
e ne voglio proprio tanti
sempre più brillanti

Con Tanti — Val S

Inserito da Łaura Riva

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook