13k+ testi hip hop italiani.

Ore 8.00 (Nacapito)
Valerio Suarez

♥ 1513

ore 8 la mia sveglia suona
giù dal letto aspetto il maledetto 7(e)19 in zona (quando cazzo ariva!)
rincojonito già dalla mattina
prendo prima l'H e dopo er 5 verso via Prenestina
mi distraggo co la fregna che c'è in giro
non ho fretta accendo un'altra sigaretta un altro tiro
in giro coi soldi contati
a nacapito crew ricchi dentro e fori stamo rovinati
un giorno lavoravo
pagato da schiavo
e frequentavo bene o male scola ma mika studiavo
e mo non faccio un cazzo e non trovo lavoro
intanto scrivo due stronzate che registro qui al volo
il mio futuro non lo vedo
e mando affare in culo i tanti cartomanti a quella merda non ci credo
vado avanti e mica torno indietro sciolgo i miei problemi dentro a un cazzo di bicchiere di vetro

Rit.
tengo privo di censura e di limiti
nacapito sono solo incubi e lividi
ti stai chiedendo chi sia
tu rivolgiti al nino
Stefanino mio fratello il Messia
Montecucco trullo è la zona mia
dove fa l'impicci spesso rimane l'unica via
un linguaggio scomodo quello che vomito e vi dedico
l'unica cosa con cui mi medico

salvo poco della tele
non mi spiego come cazzo fate a stare ore davanti un canale
piazzo i film o vedo il calcio per il resto non c'è un cazzo
brindo il giorno della morte di Costanzo
msn lo comincio a odiare passo notti li davanti e non mi riesco a addormentare
brucio il calcio di konami
se giocamo du kazzate e vado a letto che c'ho i calli sulle mani
la musica è no sfogo
e poiché a me mi rode sempre il culo non l'ho mai considerato un gioco
ho uno stimolo costante ma deriva da qualcosa che di fatto mi fa essere pesante
io noto troppa differenza c'è che a me leccano il culo e ti giuro mai successo viceversa
ma tu che fai nella tua vita come giochi la partita
quali carte tieni in mezzo le tue dita

Rit. (x2)

Ore 8.00 (Nacapito) — Valerio Suarez
inserito da -->[Er LOyZ]<--

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook