13k+ testi hip hop italiani.

Peter Pan
Videomind

♥ 6571

Dieci anni e passa
pensavo solo ai videogames
nel bar in piazza sentivo yoga flames
con le manine delle patatine in fissa
e quotidianamente alemeno una rissa
sempre qualcuno che bussava al mio citofono
poi tutti gli altri
in puro effetto domino
aspetta un po’
guardo getta robot
sali nella stanzetta ma attendo al subuteo
decapitavo le barbie di mia sorella
le merendine : il buondi’ e la girella
le figurine panini in cartella
fuori il pallone suona la campanella
andavo a scuola in graziella
pane e mortadella
mini 4wd
indovina chi
le ziguli’
gargamella e la nutella si
alternavano col ciocori’ e i ragazzi della terza c rit: mi ricordo che anni fa
inseguivo peter pan
nelle giostre del luna park
questo motivetto che fa
oh oh oh oh
la la la la la la la oh
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la ci bastavano le reebok pump
l’orzobimbo e bim bum bam con uan
zio tibia
pimpa e sandokan
il leone simba e yattaman
abituati solo ai laghi
i maghi
i lego
i draghi
navi dei pirati
hook e il maestro miyagi
lucky luke e looney tunes
e scooby doo
poi toki
snoopy
yoghi e rocky
bud spencer e terence hill
le piste polistil
il mio mito shaquille o'neal
lo show di benny hill
siamo gia’ dopo il tg
le ragazze del drive in
sul ring the undertaker
tutti pazzi per l’ a-team
miami vice e ai confini della realta’
star trek e supercar
doraemon
i robinson
i jefferson
hurricane polimar
i mostri del calcio
diego armando
poi marco van basten
platini e baggio
e’ soltanto un assaggio
di tutto il mio viaggio con peter pan rit: mi ricordo che anni fa
inseguivo peter pan
nelle giostre del luna park
questo motivetto che fa
oh oh oh oh
la la la la la la la oh
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la poi si diventa grandi
giacca e jeans
consumi i ricordi tra jack e gin
maturi tra rimorsi e trippi film
non piu’ mary poppins e floppy disk
vedi tutto cambia
la tua donna e’ diventata mamma
nella culla la bimba fa la nanna
scopri che il lavoro e’ una condanna
e’ solo un altro dramma
parli e tremi
questa vita fa scherzi piu’ assurdi
alla charlie chaplin
mamma quanto mi manca
qualla voci da fuori che canta
fa cosi’ oh oh oh oh
la la la la la la la oh
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la
oh oh oh
la la la la la la la

Peter Pan — Videomind

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook