13k+ testi hip hop italiani.

Parlate tutti insieme
Vocalamity

♥ 760

Parlate tutti insieme, non vi capisco più, a forza di parlare io non vi cago più.. cambiate le versioni come fa la TV, proponete evoluzioni senza arrivare al clou. Parlate tutti insieme, non vi capisco più, mi chiami al cellulare? sicuro metto giù.. fai inutili domande ma scegli sempre tu, devo calmare i nervi per questo faccio su.

(Freddy Fred)
Sono solo un fallito che fa rap in Italia, e se fallisco io nessuno mi salva come l'Alitalia. Sotto l'ala protettrice di chi sbaglia e non lo dice, colleziono fallimenti e qualche nuova cicatrice.. chi mi induce in tentazione sa quello che voglio, compro pacchi di carta e in tasca c'ho sempre un foglio e annoto tutto ciò che vivo, la notte lo trascrivo e metto rime come in terra mine, film con la parola "fine". Ma tu vorresti riscrivermi la trama, la vita è strana ogni settimana ne vivo il dramma.. ficca il naso in quello che vivo: respiri smog.. tu c'hai un blog, io una yard che è sfondata a Grog. Non vieni ai live, sei connesso e premi il tasto enter, prima dei live mi faccio il culo in un call center ma tu mi parli a caso e parli senza ragioni, la vita è bella se sei un Moratti o un Berlusconi.. sia chiaro: non mi manca nulla, mai stato a digiuno, però mio padre si fa il culo dalle 6 alle 21. Io studio e so quella laurea quanto mi costa, e che cambierà solo la scritta "Dott." sopra alla mia posta. Io parlo poco e arrivo al sodo mentre ti lamenti, non ho più amici ho solamente mille conoscenti, in tele hanno il microfono solo i più belli ma quaggiù vi arriva il micro in faccia come a Staffelli! La vita è un rally e tu mi cambi i tracciati, impacciati? meglio stare lontano siete spacciati! Tiro dritto dando gas, io non seguo il caso, voi rigate dritto solo quando usate il naso!

Parlate tutti insieme, non vi capisco più, a forza di parlare io non vi cago più.. cambiate le versioni come fa la TV, proponete evoluzioni senza arrivare al clou. Parlate tutti insieme, non vi capisco più, mi chiami al cellulare? sicuro metto giù.. fai inutili domande ma scegli sempre tu, devo calmare i nervi per questo faccio su.

(Freddy Fred)
Scrivo solo quando cala la notte, quando tutto dorme e attorno ho solo orme ed un buio informe, quando nulla può distrarmi dalla mia meta e medito davvero in modo ch'essa sia più completa. Tutti parlano con te, con me mai nessuno. Ma ti parlano di me, e a te rode il culo. Se ti parlano di me come mai nessuno, tu puoi crederci o no, pensi fotta a qualcuno? Vedo campagne anti-droga gettate al vento e l'oscuramento della notizia che gira in Parlamento. I-Pod, I-Phone, hai solo il mio terzo dito e la certezza che anche con un Mac sei un grafico fallito.. piscio sul tuo sito e i tuoi loghi tutti uguali, mentre cerchi i tuoi ideali negli spot pubblicitari.. tra password e PIN stiamo perdendo ogni individuo: fatti una vita vera non quella di faccialibro! Ai piani alti nascondono il vero e ci disorientano mandando in campo un Presidente nero.. vecchi problemi irrisolti per nuovi accordi, picchi d'ascolti e noi.. non c'eravamo accorti! Tra produttori discografici di giada solo se lavoro all'ANAS posso fare strada, sgamo musica pesante dal primo respiro, non la scrivo sopra un pentagramma, ma sopra un pentakilo. Parli di saldi e ignori il prezzo di un affitto.. parli di pace pure al centro di un conflitto.. solitamente parlo dritto e fitto, ma ho imparato a non parlare: spesso è meglio stare zitto!

Parlate tutti insieme — Vocalamity
inserito da Freddy Fred

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook