13k+ testi hip hop italiani.

Stuprando Un Cuscino
Vomitorz

♥ 529


-rit.(x1)Gnè-gnè! Sono dentro la toilette
faccio merda e fango mentre penso alla soubrette!
Gnè-gnè! Oggi ho fatto il pet
e poi con i tuoi brò ti sei vestito da Take That!
Gnè-gnè! Ti spacchi con la meth
finchè il tuo cervello non diventa un'omelette!
Gnè-gnè! Culigrassi.net
l'Italia prende fuoco e Berlusconi è sopra al jet!

(MC Bbo)E' Capodanno il 31 e faccio l'opportuno digiuno
dovevamo conquistare l'Italia ma ci siamo fermati a Belluno
e se qualcuno mi sente sono senza corrente
il presidente è negligente sulla questione dell'ambiente
il tuo voto è insufficiente è urgente un aiuto al più presto
sono il disubbidiente che aspetta il suo ultimo pasto
imbroglione la tua opinione non ha ragione sociale
mangiati l'ennesima provvigione e la pensione di Babbo Natale
lo Stato drogato mi usa nel suo esperimento come cavia
e se prima credevo in qualcosa adesso mangio i piccioni di Povia
sono il cane molosso in catena aspetto il processo
rimango muto davanti al prete tranquillo non mi confesso
vuoi sesso amore? io ti dò un sasso di coca
un grosso materasso con sopra una testa di foca
adesso cade il cielo ma io non lo raccatto
e se rimango solo è per non cedere al ricatto!

-rit.(x1)Gnè-gnè! Sono dentro la toilette
faccio merda e fango mentre penso alla soubrette!
Gnè-gnè! Oggi ho fatto il pet
e poi con i tuoi brò ti sei vestito da Take That!
Gnè-gnè! Ti spacchi con la meth
finchè il tuo cervello non diventa un'omelette!
Gnè-gnè! Culigrassi.net
l'Italia prende fuoco e Berlusconi è sopra al jet!

(MC Bbo)Xanax paranoid la psicoanalisi di Freud
guardandomi allo specchio canticchio Mongoloid
bonjour mon amour caffellatte ed arsenico
ti regalo un cuore nero ed un pisello microscopico
melanconico 'sto cazzo sono il satanico pazzo
che con uno scherzo telefonico ti fa buttare dal terrazzo
il pazzo schizofrenico che dice eresie nelle sue poesie
vedo zombie che mi chiedono passaggi sulla 4 corsie
sono schizzato parlo col dito e porto in giro il mio verbo
sono il bambino di Shining con il triciclo dentro l'albergo
nel sobborgo senza luce mi risveglio dal letargo
porto l'inverno siberiano e il ghiaccio di San Pietroburgo
e questo sperone è per Ermione e tutto il Grifone D'oro
sono alla fine dell'arcobaleno ma non vedo alcun tesoro
il foro di un proiettile proietta luce nel mio lager
mentre mi drogano la minestra con psicofarmaci della Bayern
Sarah Scazzi e la congiura dei pazzi
ragazzi a pezzi nel frigo e il serial killer dei taxi
John Wayne Gracy e un pagliaccio senza trucco
si sentono le urla dei bambini murati vivi nello stucco
non è romanzo criminale e nemmeno il tuo pranzo di natale
non è il kenzo che ti metti prima di entrare nel locale
è un genocidio forestale per quanti poi dispreco
a fatica parlo l'italiano figuriamoci il tuo greco!

Stuprando Un Cuscino — Vomitorz

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook