13k+ testi hip hop italiani.

Non ci puoi fermare
W.Space & Skema ft. RobyC

♥ 1038

W.Space & Skema- Non ci puoi fermare (feat. RobyC)

Testi: W.Space & Skema
Strumentale: RobyC
Eq e master: RobyC
Anno: 2012

W.Space & Skema- Non ci puoi fermare (feat. RobyC)

Testo W.Space:
Sono stili contro miti
che non senti vicini
sono giri
che non senti
ma se vedi li ammiri
come sfidi
perdi sempre il punto del discorso
mi chiedi un sorso
ma non reggi questi midi
Come rapper non sei scarso
il punto è un altro
fai ridere sul palco
come un pagliaccio
poco alcol, troppo ghiaccio
troppa foga, serve altro
altro che salto
Il rap lo si merita,
in quanto a verità
collabora con serietà
chi ascolta in sazietà
non ne ha mai troppa quanto a presenza scenica
l'unico palco al prete, quello della domenica
Chiudi una rima quando ti ricordi
affondi i colpi, in quanto ti scordi
e tanti rimorsi, troppi discorsi,
quando rincorri,
quei tuoi miti drogati e quanti ricorsi.
Ci vuole più stima
meno falso patriottismo
la stessa disciplina
lo stesso fanatismo
qua per la rima
l'amore, il pensiero
Il solo credo che posseggo da prima
Ci credo, eccome
il mio nome
impresso tra le tante persone
dentro un altro salone
per chiamarlo / pure studio di registrazione
altro che affossati in cerca di un prestanome

Rit:
Tu non ci puoi fermare
col suono originale
la nostra società
premia chi non sa suonare

Testo Skema:
Uno step, uno Skema fuori per la Black
servo rime in fila sul beat se RobyC è lo chef
fuori uscito dal nulla come uno sparo da una canna di pistola
è il segnale iniziale, si decolla
più veloce di Bolt
quasi perfetto però
dalla partenza all’arrivo non guardo indietro nebò
e si che cercan di far moda e classe
io da te distante, spezzo grezzi come i finanziamenti a rate
prendi i bagagli e sarà un altra conquista
sogno vacanze lavoro ad Ibiza
mixtape killa
separa la nostra roba da quel che è già stato visto
se vi ipnotizzo con un rap punto e li sconfiggo
sucker competition io che allago di suono fino al soffitto
e da qua ne esco pulito
il giusto prezzo per uscire dalla calca
non mi stressi non mi fermi non mi vedi vampiro all’alba
la mia creazione prende forma dentro un ordine mentale
a cui non riesci ad arrivare
anche se mediti
creazione perfetta come la genesi
su barre ne do sedici
dipingo una strage che ora ti dedico.

Non ci puoi fermare — W.Space & Skema ft. RobyC

Inserito da Stefano Zoncheddu WSpace

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook