13k+ testi hip hop italiani.

Fuga Da Valona
Zona 45

♥ 797

È il 2000 e sferza come prima il vento sul levante,
sulla terra che guarda direttamente a oriente.
Gente all'orizzonte solca il mare senza niente,
sulla riva i rambo contro povera gente.
Fiumi, mari di gente da Valona a Bari, disperati,
solo fame e gommoni di uomini schiavi.
Un milione a testa da pagare e la fame da lasciare,
un insieme di ricordi e affetti, legami, abbandonati al mare,
e questo tratto da guardare mentre mio figlio ha fame;
e Caronte ci traghetta in fretta ed è infernale...
"...Guai a voi, anime prave!
Non ispirate mai vedere lo cielo:
ì' vegno per menarvi all'altra riva
ne le tenebre etterne, in caldo e 'n gelo..."
Questa è la guerra che vedo attorno, quindi raggelo.
Ribrezzo , indignazione, scandalo, rancore,
covo nel mio cuore di uomo meridionale.

Ma l'uomo nasce libero, senza confini, muri lontani,
crollati, ricostruiti, nuovi fossati, muri vicini...
ma un uomo è anche spirito è non lo puoi fermare.
Non basta e non lo puoi fermare, non basta il cielo,
non basta un muro, non basta il mare.

Generazioni di disperati, unica colpa essere nati
Curdi, Arabi, Albanesi, immigrati, già umiliati e offesi.
Rinchiusi, presi, impacchettati e rispediti al volo.
Esclusi da un termine solo, quello di straniero.
Vedo l'odio che esplode tutt'intorno a me...
E un'altra guerra senza mai un colpevole.
Generale, soldato di piombo, non avrai il mio scalpo:
come uomo rifiuto 'sta merda: è questo il mio messaggio.
A chi mi chiede perché scrivo adesso questo testo
Rispondo subito che è il mio percorso, perché cresco.
Esprimo un sogno, un'illusione, un'utopia, una sfida,
antica quanto l'uomo, da moltitudine agognata.
Pace, giustizia e amore per tutto il pianeta.
Uomo di fine millennio questa è la tua sfida infinita,
un'utopia mai realizzata, lasciando poi delle radici per chi seguirà.

Ma l'uomo nasce libero, senza confini, muri lontani,
crollati, ricostruiti, nuovi fossati, muri vicini...
ma un uomo è anche spirito è non lo puoi fermare.
Non basta e non lo puoi fermare, non basta il cielo,
non basta un muro, non basta il mare.

Fuga Da Valona — Zona 45
inserito da U Bag

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook