13k+ testi hip hop italiani.

Maschera Invisibile
Zoom E Sent

♥ 1341

MASCHERA INVISIBILE

SENT:
Ho coperto troppo tempo la mia faccia con la faccia,
che ti piace, per piacerti non ti piace la mia faccia,
questa traccia adesso seguila e rintraccia la minaccia,
che si cela dietro a un volto che si chiama falsa faccia,
porto questa maschera e nascondo ora chi sono,
c'è la faccia di un bambino dietro a quella di ogni uomo,
se la maschera è facciale te la metti dentro al bagno,
se la maschera è speciale io divento l'uomo ragno,
tesso tele così forti che mi rendono invisibile,
ma è anche invulnerabile la mia parte visibile,
ma credo sia accettabile reprimere l'orribile,
nervoso risanabile nascondere è impossibile,
è terribile per te, pensi di essere te stesso,
ma spesso, ti vesti di un vestito troppo spesso,
e spesso contieni dentro personalità,
che nascondi dentro te e le usi per comodità.

Rit: Ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto.

ZOOM:
Lo sai che c'è chi porta maschere alla Shakespeare,
come una maglia di cashemere, al cash miro,
faccio un tiro, mi chiudo a sentire passo e chiudo,
giro con le stelle d'okudo di ken shiro,
di rime io ce n'ho una marea,
non me la tiro, non mi ritiro, non faccio come la marea,
ma mi ritiro se mi viene un'idea,
che di soldi me ne porta una marea per comprarmi la marea,
questa maschera da strano (strano),
giri col ferro si, nel senso che nell'Mp3 c'é Tiziano,
ma quanti siamo a portare questa maschera sul volto,
sono sconvolto, non sappiamo più chi siamo,
ma chi siamo lo so io,
le maschere sono di Pirandello,
pure quelle del carnevale a Rio,
letteralmente dici pure cose fiche,
ma le cose, letteralmente fiche, le dico solo io, oh.

Rit: Ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto.

"Ehi ehi, 2009, a casa mia, stamo qua, a tajasse de brutto, a fa musica solo pe voi oh, 2009 maschera invisibile, paura di me stesso, Dj Sent al sound, ehi, Zoom a parlavve stronzi (stronzi, stronzi...)"

Rit: Ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e una maschera ha il suo volto,
ma quando scrivo questa maschera io non la porto,
ogni volto ha una sua maschera e ogni maschera ha il suo volto,
io non la porto, io non la porto.

Maschera Invisibile — Zoom E Sent
inserito da StormAkaEvil

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook